Dall’osteria alle guide, e ritorno. Intervista a Maida Mercuri

Return to all
Al Pont de Ferr

Fonte: Livia Montagnoli.

Alla fine degli anni Ottanta, Veronelli la definiva patronne e sommelier “elettiv’erettiva”, riassumendo le qualità di una donna che per il vino e la ristorazione ha speso gran parte della sua vita. Dopo esattamente 30 anni Maida Mercuri è ancora alla guida del Pont de Ferr, e dal quartier generale dei Navigli ripercorre con noi l’evoluzione della sua osteria.

L’articolo continua su http://www.gamberorosso.it/it/food/1026329-30-anni-di-pont-de-ferr-a-milano-dall-osteria-alle-guide-e-ritorno-intervista-a-maida-mercuri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *